DataSovox Emulator C64





Questa scatoletta emula un datassette Commodore 64 per poter caricare facilmente giochi o programmi.
E' molto facile da usare:

  • selezionare il titolo desiderato del gioco o programma sul display
  • fare load sul C64 per far partire il caricamento
  • premere il tasto stop nel caso venga richiesto dal programma

Si usano dei semplici file MP3 ottenuti dalla conversione di file TAP o PRG e poi salvati nella microSD.
Si possono anche dumpare, ossia trasferire il contenuto delle vecchie cassette magnetiche nel PC, o registrare i file TAP su cassetta.

Cosa fa di preciso questo dispositivo?
  1. Dump e riversamento, si può collegare un datassette indipendentemente dal Commodore 64.
    Sulla scatoletta c'è un connettore USB di tipo B utilizzato solo per prendere l'alimentazione dal PC.
    Il dump consiste nel trasferire il contenuto di una cassetta magnetica sul PC e da qui creare un file TAP eseguibile sull'emulatore preferito.
    Il riversamento consiste invece nel registrare sulla cassetta magnetica i dati di un gioco o programma partendo da un file TAP o PRG
  2. Pulsante ON/OFF per emulare il tasto PLAY e STOP.
    Indispensabile per alcuni giochi che a fine caricamento richiedono di premere il tasto STOP o in altri casi particolari
  3. Selettore del tipo di forma d'onda: normale o invertita
    Questo switch serve per collegare qualsiasi sorgente sonora senza agire sulla sorgente (es. seni file MP3)
  4. Potenziometro audio
    Serve per regolare l'intensità del segnale in entrata. Molto utile se si collegano sorgenti esterne, mentre usando il player integrato è sufficiente farlo la prima volta.
  5. Due led per indicare lo stato del dispositivo
    Il led rosso serve per indicare la riproduzione in corso mentre quello verde per indicare il funzionamento del motore

> SCHEMI DI COLLEGAMENTO ED UTILIZZO

Questi sono schemi di collegamento: parte 1, parte 2, originale, schema completo.

Qui invece potete vedere come è facile riversare un file TAP sulla cassetta magnetica oppure effettuarne il dump su PC.

> FERMARE IL PLAYER IN AUTOMATICO

Ecco spiegato come poter fermare il player in automatico, senza bisogno di premere il pulsante STOP.
Tutto è nato da questa discussione .

Questo circuito, realizzato da Zio Bapu, ha lo scopo di inviare un impulso al tasto PAUSA del player MP3 per farlo fermare al punto giusto.
Usando un datassette vero, quando viene avviato il caricamento del programma sulla cassetta magnetica, il motore si ferma appena arriva al titolo del programma in modo da far vedere il titolo in caricamento.
Il Commodore 64 cala la tensione al motore che fa girare il nastro e rimane in attesa dell'utente.
Appena si preme lo spazio sulla tastiera, il caricamento prosegue e di conseguenza ritorna la tensione al motore.

In dettaglio il registratore è alimentato da due tensioni: una per il circuito, sempre in tensione, e l'altra per il motore.
Quindi se vogliamo usare il circuito per far fermare un player MP3 in riproduzione dobbiamo usare solo l'alimentazione del motore dalla porta tape del Commodore 64 (MOTORE PIN 3 e MASSA PIN 1).
Questo circuito al calare della tensione invia un impulso al player per farlo mettere in pausa e la stessa cosa farà al ritorno della tensione.

I giochi hanno caricamenti diversi e turbi particolari che possono sballare il caricamento, il che significa buchi di tensione, di conseguenza il circuito potrebbe dare impulsi quando non dovrebbe.
Per ovviare a questo problema è stato messo un trimmer di regolazione che permette di aumentare o diminuire l'intervallo di tempo di questa cecità.
Sono stati previsti 5 possibili valori che corrispondono alle 5 posizioni che può assumere: 0 sec, 1/10 sec, 2/10 sec, 3/10 sec, 4/10 sec.
Dopo un pò di test sono riuscito a trovare una posizione che mi ha permesso il caricamento di circa il 90% dei giochi.

Se volete sperimentarlo procuratevi un player MP3 che abbia un pulsante pausa accessibile e a cui potete saldare facilmente due fili.
Altra cosa importante: il player deve avere la pausa istantanea e non rallentata.
Usate un dispositivo per far leggere i dati audio sul Commodore senza usare la cassetta magnetica.

Qui trovate gli schemi dei due circuiti.
Sono entrambi corretti anche se usano componenti differenti. La serie 1N400x va bene tutta (dall'1 al 7).